LA DITTA

La Storia

L'Impresa Edile Danelon nasce nel 1980 quando Sante Danelon, padre di Aldo e Claudio, decide, con molto coraggio vista la difficoltà dei tempi, di licenziarsi da un’impresa edile di Casarsa per la quale lavorava e di mettersi in proprio.

In un primo momento per arrotondare lo stipendio Sante andava a suonare la batteria a feste o matrimoni durante i fine settimana, ma la moglie Linda, un vero operaio specializzato in grado di costruire muri, armare, gettare e movimentare la gru, due anni più tardi entra in società e la ditta prende il nome di entrambi i coniugi: Danelon & Alfenore S.d.f.

Successivamente, nel 1991, l’azienda diventa una Snc, con l'ingresso in campo dei figli Aldo e Claudio, costituendo così l'attuale assetto societario.

Un altro anno fondamentale è il 1997, quando inizia una solida espansione dell’impresa e dalla costituzione iniziale, con quattro soci ed un dipendente, arrivando ai 35 dipendenti di oggi, fermi restando i quattro soci Sante, Linda, Aldo e Claudio.

Una delle prerogative principali della ditta è quella di saper conciliare la tecnica e la professionalità con l'umanità; a seguito della legge sulla sicurezza del '94, la ditta si adegua alle nuove normative, rivoluzionando sia la parte contabile che tutte le attrezzature del cantiere e facendo dell’aggiornamento costante uno dei principali punti di forza. Tutto sempre all'insegna dell'armonia perchè il rapporto umano è importantissimo nell’impresa artigiana, elemento fondamentale per migliorare l'attività lavorativa.

Attrezzature e Formazione

La Ditta Danelon utilizza solo attrezzature tecnologicamente avanzate, perchè nel corso degli anni investe in qualità ed efficienza; impianti di betonaggio, escavatore con pala, ponteggi, travi e molto altro rappresentano importanti investimenti che permettono alla ditta Danelon & Alfenore di effettuare lavori sempre più complessi e di dimensioni importanti.

L’azienda è ormai molto conosciuta per la sua professionalità e la clientela è talmente fidelizzata che a volte è disposta anche ad affrontare tempi medio-lunghi pur di sapere di poter contare su un eccellente risultato finale, nonostante i costi siano medio-alti proprio per l'alto livello di professionalità.

Altre tappe fondamentali sono il 2000, anno in cui i soci costituiscono una nuova società, la “Immobiliare Danelon S.r.l.”, che si occupa della vendita degli immobili, il 2005 quando la “Danelon & Alfenore” passa da S.n.c. a S.r.l, con presidente Aldo Danelon, e Claudio Amministratore Delegato. 

Dal 2002 al 2007 c’è stato invece un costante raddoppio del fatturato, segnale e risultato della grande considerazione che la ditta riceve dal pubblico. 
Torna su